La mia prima coccola

Oddio, sono emozionata, la mia prima coccola…

 Per l’occasione ho scelto  una ciambella ! Una ciambella speciale… sia per lo stampo che per il procedimento,  in quanto le dosi per uno stampo del genere non sono banali…

Mi ha aiutato Federica inviandomi dosi adeguate e consigliandomi uno stupendo stampo acquistato su amazon a prezzo ridotto (basta aspettare l’occasione giusta e CLIC… il gioco è fatto).

Il risultato potete vederlo da sole… viene perfetto e col minimo sforzo…e se ve lo dico io..potete crederci…

L’occasione è stata la festa finale al palazzetto della Scherma di mio figlio, dove ciascun genitore porta ‘qualcosa’…inutile dire che ho fatto un gran figurone..

_DSC0213[1]

Sfornata da poco e ancora calda..servita su un vassoio adeguato..accolta all’interno da un asciughino in lino … è stata apprezzata davvero tanto!! Un trucco… affinchè venisse ‘accolta’ nel giusto modo: ho servito personalmente tutti… passando con il mio vassoio e sorridendo a ciascuna persona invogliandola ad assaggiare questo nuovo esperimento cucinato in fretta (ero in ritardo… meglio dire Io Sono Sempre In Ritardo…). Credo che questo renda eccezionale anche un semplice piatto… il calore di una torta conforta… fa sentire a casa… è rassicurante… la rende unica perché cucinata per TE… e come per miracolo… le persone in religioso silenzio… mugugnavano assaggiando il loro pezzettino e alzavano gli occhi al cielo socchiudendoli subito dopo… io credo che questo sia il segreto di un attimo di felicità goduriosa… dove ci lasciamo andare… e dove non pensiamo ai problemi della vita… ma in quel preciso istante il palato ci riporta bambini….ognuno a modo suo…  liberamente…ecco… . in quei precisi istanti io sono felice..perchè la mia torta calda ha regalato un attimo di felicità… perchè secondo me la felicità passa anche dal palato… ma di questo ve ne parlerò poi…

Alla prossima coccola…

 _DSC0220[1]

 

 Torta  Soffice di Farro  con Zafferano e Scaglie di Liquirizia.
Ingredienti:

  • 125gr di tuorli
  • 225gr di uova intere
  • 215gr di zucchero di canna bio
  • 75gr di fecola
  • 175gr di farina di farro bianca bio
  • 95gr di burro
  • 2 bustine di zafferano
  • 9-10 tronchetti di liquirizia (ho acquistato la pura liquirizia bio)
  • 10gr di lievito
  • sale

Setacciare insieme le farine con il lievito, lo zafferano e unire anche un pizzico di sale.
Pestare i tronchetti di liquirizia ottenendo delle scagliette.
Montare le uova intere e i tuorli con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, poi incorporare a mano con una spatola il mix di farina, poco alla volta, con movimenti delicati dal basso verso l’alto facendolo cadere da un setaccio.
Aggiungere infine il burro fuso appena tiepido (ideale a 42°C).
Trasferire il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti (fare la prova stecchino).
Sformare e lasciar raffreddare su una griglia.

A piacere spolverare di zucchero a velo prima di servire.

16 commenti su “La mia prima coccola

  1. notedicioccolato ha detto:

    Beh, posso dire che mi sento onorata e commossa per averti accompganto nel tuo primo post?
    GRAZIE di cuore tesoro, felice che la ciambella sia stata apprezzata ma soprattutto di averti incrociata lungo questo cammino 🙂

  2. elisa ha detto:

    wow!!
    l’ho messa tra le ricette da provare!
    ottimo inizio!!

    elisa

  3. i dolci di laura ha detto:

    benvenuta nel mondo delle foodblogger! complimenti per il tuo dolcetto super!

  4. stefania ha detto:

    un blog nato il giorno del mio compleanno non può che portare bene!!
    delizioso questo dolce complimenti!!

  5. Francesca ha detto:

    Quanto mi piacciono i blog nuovi, che si affacciano timidi e poi prendono il volo… ne so qualcosa, ricordo l’emozione quando ho aperto il mio qualche mese fa… adesso non potrei farne più a meno, questi spazi diventano una parte di noi!
    Che buona la torta, Fede se ne intende di dolci e tu l’hai saputa fare benissimo, guarda che forma e che aspetto alto… 🙂
    In bocca al lupo per tutto!

    • coccola time ha detto:

      posso assicurarti che ho seguito la ricetta di Federica nei minimi dettagli senza grande fatica..et voilà…provala te la consiglio…verrò a trovarti presto sul tuo blog!

  6. Vaty ha detto:

    Che meraviglia la prima coccola.. ho avuto un po il privilegio di conoscerti in anteprima e non sai che piacere venire qui ad accoglierti.. sei gia molto brava con le foto e per me e’ un piacere poterti seguire anche qui. per qualunque cosa, chiedimi pure, dove posso saro’ lieta di darti consigli o sufferimenti. hai iniziato anche bene.. sai che Fede e’ stata tra le primissime da cui ho preso ispirazione.. un abbraccio.. lo sai che stimo tanto e quindi ti seguiro’ volentieri ❤

    • coccola time ha detto:

      vaty…tesoro…ma grazie di tutto ..altroché!! stima ricambiata lo sai!!! è vero Fede è una musa ispiratrice…lei ed i suoi biscotti gnammete!!! credo che abbia innata l’arte della pasticcera…non è mica facile…dosi..calcoli..precisione…ecco: tutto quello che io NON ho!!! ma è bello imparare e farsi aiutare (anche questa è una coccola e un privilegio)..grazie di seguirmi….ed ora sono in grado di venire a trovarti nel tuo(che già seguivo) e poter postare YUPPI!!!

  7. Gabila ha detto:

    Bhe…questa coccola proprio mi ci voleva in un giorna nato decisamente male…grazie e in bocca al lupo per il blog e spero che ti regali tanta gioia, tante nuove amiche e fortissime emozioni…..tutto quello che il mio mi regala ogni giorno!
    Con affetto .
    Gabila

    • coccola time ha detto:

      oddio…speriamolo dai!!! mi spiace sia iniziata male come giornata..ma chissà magari finisce meglio no? 😉 mai dire mai !!! crepi il lupaccioooooooooooooooooooooooooo tiè!!! grazie Gabila…che nome originale …
      a presto..e zac..preso tutto l’affetto per questa giornata e lo faccio tutto mio…un beso!!

  8. chiarapassion ha detto:

    Benvenuta e auguri per la nuova avventura, questa ricetta la proverò al più presto.
    baci Enrica di Chiarapassion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...