Sorbetto alla pesca e basilico

Dopo cena estivo con Alessandra… collega e amica storica…

si parla di tutto e di niente… spesso dei figli… che crescono assieme a noi.

Penso a qualcosa di fresco e di accogliente… a lei piacciono le cose leggere ed originali…

pesca

Semplice, di buon gusto, mai troppo appariscente è cosi che si presenta alla mia porta in una sera di luglio… leggermente abbronzata dal sole dell’Elba… Capoliveri la sua seconda casa…

Provo questa ricetta salutare e leggera..chissà… con Ale posso fare esperimenti… con lei mi sento a casa… e se facesse schifo?? Una gran risata e saremmo uscite a comprarci un gelato..

Ma ci tengo che lei sia contenta…

basilico

zucchero canna

Il pomeriggio mi ostino a fare ricerche sul web… esco a comprare le pesche dal contadino in collina… aria condizionata… musica in sottofondo… sono pronta… parto con la ricetta…

un successo…

sorbetto primo piano

Ale mangia lentamente assaporando questi sapori …

Ed è diventato il sorbetto alle pesche di Ale…

Effettivamente è davvero buono… il basilico è eccezionale con lo zucchero… una ricetta per caso…una ricetta da rifare… e ve la posto per assaporarla nelle sere estive… da condividere con chi volete bene… perché è semplice ma ricercata… e farete trasparire la cura del particolare nella quotidianità..

Secondo me cura e attenzione nello scegliere una ricetta denota quanto amore mettete nel prepararla a chi volete bene… e si sa… se mettete amore nel cucinare … la ricetta porterà amore a chi la assaggerà!!

sorbetto

Ingredienti:

5 pesche gialle

il succo di 1/2 limone

150 ml di sciroppo di zucchero

alcune foglie di basilico

Ingredienti per lo sciroppo di zucchero:

200 gr di zucchero

200 ml di acqua

Procedimento:

Per prima cosa dovete preparare lo sciroppo, sciogliendo lo zucchero nell’acqua e mettendolo sul fuoco finchè non è perfettamente limpido. Con queste dosi si ottiene più sciroppo di quello necessario per la ricetta, il rimanente potete conservarlo in frigo in un barattolo di vetro per altre preparazioni. Lasciate raffreddare lo sciroppo e nel frattempo lavate, sbucciate e tagliate a pezzetti le pesche, spruzzandole con il succo di limone. Frullate le pesche con 150 ml di sciroppo, aggiungete il basilico spezzettato con le mani in piccolissimi pezzi e versate il tutto nella gelatiera azionandola secondo le istruzioni. A me non viene bene nella gelatiera…quindi uso il congelatore da subito.

24 commenti su “Sorbetto alla pesca e basilico

  1. Simona Mirto ha detto:

    Una splendida dedica, un dolce delizioso e delle foto fantastiche… insomma tutto un vero incanto qui..
    Complimenti:*

    • coccolatime ha detto:

      ma davvero?? voglio proprio crederci!!! mi piace crederci ecco!! è così bello aprire il blog e trovarti simona …con le tue parole migliori la mia giornata!! grazie…è quello che vorrei tanto regalare a chi passa ..magari distrattamente… da qui..
      .un momento carino..dove bere un caffè..e poi ripartire nella vorticosa giornata …GRAZIE :*****

  2. Lucy ha detto:

    Veramente un abbinamento di gusto e molto delicato

  3. Serena ha detto:

    Creare qualcosa di speciale per far felice un’amica è una delle più grandi gioie che la vita ci possa regalare!

  4. Francesca ha detto:

    Il basilico lo avevo messo in un frullato e profumava tutto… non vedo l’ora di assaggiarlo nel sorbetto, le tue foto trasmettono freschezza, il caldo si attenua… 🙂
    Viva l’Elba, le amicizie, i bicchierini golosi che scandiscono parole…

  5. patrizia ha detto:

    Che bella soddisfazione accontentare una cara amica. A volte bastano piccole cose, un’attenzione in più, un sorriso, una buona parola… o un sorbetto alla pesca, per far felice chi si ama. Il basilico è uno degli abbinamenti speciali che, insieme al vino bianco, esalta il sapore della pesca matura. Alla prossima coccola!

  6. lalla ha detto:

    Che idea bellissima!!! Fresca, elegante e davvero originale…e chi ci avrebbe mai pensato al basilico nel sorbetto?? Altra tua ricetta da tenere a mente ;-).
    …ma quanto può essere bella la foto della pesca intera nel bicchiere??? In verità una più bella dell’altra!
    E’ un piacere passare da qui; sono mancata un po’ ma mi giravano tremendamente male ;-).
    Un bacio

  7. stefania ha detto:

    Bello e fresco per questa sera così calda! sempre idee molto, molto carine e le foto poi che dire..perfette!! brava
    Un abbraccione a presto!

    • coccolatime ha detto:

      brava io???? macchedici??? tu sei una maestra pasticcera..altroché!!! ho tutto da imparare dal tuo blog..e ci capiterò molto spesso..intanto mi sono appuntata tre ricettuzze da fare con l’inverno!!!! tipo la torta di mele , la salsa inglese eeeeeeeeeeeeeee la IOLANDA…che mi fa pensare sempre alla Littizzetto ahahhahhahah…un baciooooooooooo

  8. franciwp ha detto:

    Veramente una bellissima ricetta!

  9. Nondisolopane ha detto:

    Come vorrei essere tua amica Enrica!!! sei davvero capace di tante attenzioni che credo proprio facciano sentire uniche ed importanti
    buona giornata :*

    • coccolatime ha detto:

      ma non credermi cosi brava e perfetta…posso assicurarti che non lo sono affatto…ma in fatto di attenzioni e coccole…Si…quello mi sento di poterlo dire con assoluta verità…mi piace coccolare e farmi coccolare…questo è il punto!!! ❤

  10. patalice ha detto:

    Mamma mia che splendida e gustosa chicca…

  11. […] gusto ricorda il mio sorbetto di pesca e basilico […]

  12. […] gusto ricorda il mio sorbetto di pesca e basilico […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...