Crumble di patate e zucchine al pesto

Questa ricetta nasce dalla mia passione per le erbe aromatiche..che coltivo nel mio piccolo giardino…sono adorabili…timide e romantiche con i loro fiorellini dai colori pastello…si affacciano alla luce del sole con la consapevolezza della loro importanza in cucina…

_DSC0178

_DSC0014

Il loro sapore è fondamentale per dare un tocco particolare e originale in una ricetta…ma anche come elemento decorativo in una tavola estiva ..rustica..tipico provenzale

Ho deciso di partecipare al contest di Francesca perché adoro il basilico ed il pesto in particolar modo…

65534-banner_contest_feta

_DSC0044

Oramai sapete tutte quante la mia fissazione per i cibi bio e a km 0…e il pesto non lo compro mai..ma lo congelo e lo faccio io…con pinoli, pecorino, basilico (tanto tanto e fresco) , aglio, gomasio e olio buono toscano…ovviamente manco a dirlo del frantoio…quello verde per intendersi!

_DSC0177

E sulla base del mio pesto…ho riadattato questa ricetta con gli ingredienti che piacciono a me…quelli senza nessun tipo di raffinazione e soprattutto acquistati  dal contadino che mi aveva messo da parte stamani presto e che uscendo dal lavoro sono andata a ritirare..

_DSC0147

E’ una ricetta semplice e veloce…la differenza la fanno la qualità degli ingredienti …perché alla base di una buona cucina gli ingredienti ‘veri’ diventano eccellenza del sapore…

CRUMBLE DI PATATE E ZUCCHINE AL PESTO

Ingredienti

2 patate grosse

3 zucchine

200 gr di ricotta (del pastore)

100 gr di pesto (mio)

Olio extravergine toscano

Per il crumble

70 gr di burro salato bio

Farina integrale bio

50 gr di pinoli

Due fette di pane integrale (mio)

Ho lessato le patate e scottato le zucchine. Dopodichè  ho amalgamato il pesto con la ricotta.

Nel robot da cucina ho messo il burro, la farina , il pane e i pinoli. Ho unto il recipiente con olio e distribuito a strati patate e zucchine con la crema di ricotta e pesto fino ad esaurimento degli ingredienti. Infine ho posto il composto del crumble sopra e ho infornato a 180° per 20 minuti.

_DSC0192

Vi consiglio di provarla solo per il profumo che inonda la cucina….a me piace tantissimo quando cucino sentire l’odore di buono che pervade la casa…e attendo impaziente l’ora del pasto per poterlo gustare…oppure quando entra in casa qualcuno dei miei e mi dice ‘ma che profumino!!’…so che li farò felici… con un piatto semplice cucinato per tutti noi!

26 commenti su “Crumble di patate e zucchine al pesto

  1. patrizia ha detto:

    Se ci sono le erbe aromatiche, è la ricetta giusta per me! me la segno e presto la sfornerò… grazie cara Enrica! ps. sempre più belle le tue fotografie buona domenica patrizia

    • coccolatime ha detto:

      e’ semplice semplice…ma gustosa..te la consiglio..e poi la fai prima e la scaldi in forno al volo prima del pasto!!!comoda..profumata…gnammete..ci abbiamo pranzato proprio oggi..visto che dovevamo andare al mare…ma con questo tempo abbiamo optato per un piatto al volo!!

  2. la Greg ha detto:

    facile immaginare il profumino che si sarà diffuso in tutta la casa….

    anche io non riesco a fare a meno delle mie verdurine e dell’olio (verde) estratto dalle nostre olive

    buona domenica
    Silvia

  3. Serena ha detto:

    Coccolina, chissà che profumo… anche a me il pesto piace tanto, ma il mio basilico quest’anno è deceduto prematuramente, quindi non ho potuto fare scorte… posso venire a prenderne un po’ da te e poi passare dal tuo pastore di fiducia a comprare la ricottina?

    • coccolatime ha detto:

      anche il mio…quest’anno ha avuto poca vita..ma hai visto dove lo prendo??? quello nella terra è quello della mia contadina!!! hai visto che roba??il pastore lo trovo alla coldiretti..il mercato di natura amica…ma non ce l’hai tu? nella magica Firenze??? credo sia regionale..come iniziativa…è un mercato con le tende gialle e solo in alcuni giorni!! km 0…yogurth…mirtilli del bosco…ricotta..e pecorino secco o dolce..col pepe..non c’è una grande scelta…ma è roba loro!!

  4. Condivido tutto quello che hai scritto sulle erbe, sul pesto fatto in casa, sul sapore unico che i prodotti sani danno.
    E come te quando cucino “seguo” il profumo che inonda la cucina e la casa e già da li posso fare buone ed attendibili previsioni sulla riuscita del piatto.
    Deve essere buonissimo questo crumble!!!
    Buona serata carissima !

  5. Rebecca mason ha detto:

    Interessante ricetta!la provero’ senz’altro..certo,ne abbiamo fatta di strada dal pesto su in montagna… Il mio primo pesto -secoli fa- lo facevo nel mortaio di pietra .ora continuo a farlo da me ma con il robot e lo congelo ( procedimemto che fa inorridire i puristi culinari ma io me ne frego….).la vera cucina e’ scuola di vita.

    • coccolatime ha detto:

      io ho appena acquistato un mortaio artigianale stupendo…ma il mio pesto lo faccio ancora come me lo insegnasti tu..nel robot..da brava donna che lavora e vuole qualcosa di sano…ma ahimè il tempo è tiranno…e come mi insegnasti tu..(ho ancora la mia vecchia agenda con la tua scrittura con le tue ricette di vita universitaria..un patrimonio inestimabile) continuo a congelarlo….non sapevo nemmeno fare un uovo sodo…però bei tempi!

  6. GiuseB ha detto:

    queste cocotte nascondono un tesoro! ingredienti semplici e fantastici uniti insieme. mi segno la ricetta e la provo presto.
    Buona settimana, Coccola.
    A presto.
    GiuseB

  7. Invidio che può contare su un orto da saccheggiare per le proprie ricette!! Il centro delle grandi città non fornisce le materie prime, ahimè.

    • coccolatime ha detto:

      io abito in città..basta spostarsi in collina…oppure chiedere se nella tua città esiste un mercato locale..quando e dove..basta organizzarsi!!! forza…ce la possiamo fare a migliorare la qualità dei nostri piatti!!! un bacio e benvenuta!!

      • Certo, infatti mi regolo così il più delle volte. Intendevo dire che non ho un orto a portata di mano come quando ho abitato in campagna e che un po’ mi manca.
        Complimenti per il blog, è fantastico: curato e accurato, elegante e fantasioso. Bellissimo.

      • coccolatime ha detto:

        grazie infinite, accetto volentierissimo i tuoi complimenti che ‘sento’ sinceri al di là dello schermo di un pc…mi hai fatto felice …GRAZIE!!
        io non so se vorrei un orto…ma i prodotti dell’orto SI!!! ti aspetto di nuovo…

  8. Francesca Amadori ha detto:

    Sembra di sentire il profumo, provo sicuramente. Cosa vuol dire pane integrale mio? Che fai anche quello? Se si, urge ricettina.

    • coccolatime ha detto:

      lo faccio con la macchina del pane…se non sbaglio credo di avertelo fatto assaggiare in una cena di pesce post natalizia..ma non ne sono certa!! all’epoca lo feci bianco aromatizzato al prezzemolo!! per adesso uso solo la macchina del pane…uso la farina del molino spadoni…la trovi all’esselunga..ed esiste bianca, di farro e grano saraceno e pane nero ai cereali…io uso solo queste ultime due..e durante la cottura ci aggiungo semini vari..per la ricetta te la posto prossimamente più dettagliatamente…un bacio e grazie dei tuoi passaggi ❤

  9. Elisa ha detto:

    Mi piacciono molto i crumble, ma li ho fatti sempre dolci. Considerando che io sono una da “salato”, questa ricetta Mi tocca proprio farla!!
    Non ho proprio un orticello ma qualche vasone di aromatiche si!!
    Un abbraccio
    Elisa

  10. Magic Bus ha detto:

    non mancherò di provare, è un abbinamento che mi ispira molto!
    Elena

  11. Emanuela ha detto:

    Ciao! Eccomi! Grazie per essere passata da me ^_^ a quanto vedo anche tu ami la natura e l’orto! ^__^ non ho mai pensato a fare un crumble di patate! ti seguo con blogloving! ^_^

  12. Sarah ha detto:

    Muoio dalla voglia di farla!!! Ma aspetterò la stagione giusta… Intanto me la salvo! Ti farò sapere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...