….oggi ho voglia di torta di mele…

Stamani mi son svegliata con una gioia infinita addosso….ho aperto le finestre….respirato forte…mio marito era intento nel giardinaggio ….i limoni sventolavano il loro giallo lucente….tolta la copertura invernale ..risplendevano al cielo…un sole tiepido scaldava l’aria…sempre meno pungente… ho voglia di una torta vera…di quelle di una volta…di quelle che mi faceva mia madre….di quelle che mi danno gioia….fatte con cose buone …sincere…

1

 

ieri ho avuto tempo ed  ho comprato dal contadino le mele…quelle croccanti…dice lui…non le chiama mai con il loro nome…a me fa sorridere..e va bene cosi….so che sono di quelle buone…e tanto mi basta….mi ha portata con lui a raccoglierle…..una soddisfazione infinita…ieri essendo sabato ho preso il latte crudo..che adoriamo tutti…la farina biologica…le uova fresche dalla signora che ha le galline…è fatta….ho gli ingredienti principali freschissimi…che torta di mele sia..con il mio tè bianco…Lady Angel…confortante e profumato….

ho utilizzato una ricetta base…la potete trovare qui e qui

 

_DSC0640

vi porto con me…nel mio mondo ….fatto di cose semplici e autentiche….fatto di cose buone e antiche …che ci parlano di mani sapienti  che impastano…e che sussurano amore …pazienza…cura…

di vento delicato di primavera..di fiori di pesco…di fresco….di margherite…di natura che torna a vivere dopo un inverno stentato a partire…di pioggia incessante..di umido…di grigio…

vi invito a soffiare sul grigio…a vedere rosa..assolutamente rosa..come solo una torta di mele calda e un delicato tè possono fare…

“dopotutto domani è un’altro giorno” diceva Rossella in ‘via col vento’…e che domani sia migliore…perchè ci crediamo…e lo vogliamo

_DSC0781

 

 

ingredienti

150 gr di farina autolievitante bio

3 uova

150 gr di zucchero (io ho usato un tipo di zucchero eccezionale….acquistato al negozio bio,,,zucchero di barbabietola)

80 gr di burro fuso

ka scorza di un limone del mio giardino

80 ml di latte crudo

1 mela e mezzo tagliata grossolanamente

zucchero a velo bio

 

_DSC0633

 

_DSC0778

Procedimento

ho usato per la prima volta il KA (regalo del mio compleanno ) ma non occorreva eh!!!

Sbattere le uova con lo zucchero fino a che il composto non diventa spumoso e chiaro. Unire il burro fuso, la scorza del limone , la farina un poco alla volta e il latte. Mescolare delicatamente il tutto.

Versare il composto in una teglia ricoperta di carta da forno e far cuocere in forno a 180° per circa mezz’ora -40 minuti.

Sulla superficie mettete gli spicchi di mela sbucciati…ma se preferite usateli tranquillamente con la buccia..che non fa che bene!!!

Una spolverata di zucchero e infornate.

 

_DSC0786

– Con questa ricetta partecipo al contest di sale e pepe cucinacon

– Con questa ricetta partecipo al contestdi aria in cucina

33 commenti su “….oggi ho voglia di torta di mele…

  1. betta86boss ha detto:

    Complimenti per la ricetta e le foto sono favolose!!! Bax ely

  2. Sweet sweet house ha detto:

    Ho chiuso gli occhi e… mi sono fatta trasportare nel tuo mondo.. mi sono resa conto che il tuo mondo è molto simile al mio….fatto di tutto ciò che è autentico, sano e genuino, fatto con passione …e non per profitto!
    Poter fare una torta con del latte crudo…è semplicemente “senza prezzo”!.. mi fa tornare in mente i miei ricordi di bambina…per un lungo periodo ho fatto colazione con il latte appena munto!
    Notte!!!<3

  3. martina ha detto:

    Le torte di mele mi colpiscono sempre dritto al cuore, non ce niente da fare!
    Ma quello che più mi fa sorridere sono quei fantastici limoni … poi capirai e sorriderai anche tu! 🙂
    A presto e buona giornata

  4. Ma che bello leggere questo entusiasmo e questa genuinità di primo mattino, in effetti uscire la mattina con il sole, l’aria fresca ma piacevole mette buon umore, la torta di mele un classico sempre ottimo! Invidia per la tua spesa dal contadino, in città non è impossibile ma bisogna attrezzarsi, io spesso compro online da una cascina dove tutto è biologico, non vedi quel che compri ma dopo la prima volta in cui ho provato, mi son trovata bene e me la portano a casa! buona giornata di sole

  5. Taccuino di cucina ha detto:

    Ciao!!!!!! Che gioia infinita leggere il tuo post, è una vera ventata di primavera. Mentre lo leggevo mi hai trasportato in un mondo fatto di cose semplici e fatate che io adoro… e poi la felicità di sapere che la mia semplice ricetta di torta di mele ti ha ispirato è davvero una grande felicità!! Grazie davvero cara ❤ Un abbraccio forte forte forte!
    PS e delle foto cosa dire… sembra di sentire l'odore dei fiorellini di campo…

    • coccolatime ha detto:

      carissima….corro a trovarti..ho avuto un periodo incasinato…ma adesso tutto ok e tornerò operativa 🙂 certo che mi ha ispirato…le tue ricette e le tue foto mi ispirano sempre!!! ❤

  6. zuccherando ha detto:

    il profumo di mela e limone è arrivato fin qui!!! Mi hai fatto venir voglia di aprire tutte le finestre e godermi questo raggio di sole…e non dare niente per scontato!

  7. Ros ha detto:

    Bellissima torta e che meravigliosa descrizione di una mattina con i fiocchi!! Cosa c’è di più bello di ciò che racconti e ci mostri, amica mia? La natura, con i suoi colori e profumi! Mi prendo volentieri un raggio di sole per rimandartelo indietro carico di abbracci ❤

    • coccolatime ha detto:

      ed io zac..lo acchiappo tutto al volo!!!! me lo prendo tutto cara amica…arrivo subito a trovarti…perdonami se non sono stata tanto presente ultimamente….ma adesso sono operativa e arrivo subitoooooooooooooo

  8. Tulla ha detto:

    Sempre buona la torta di mele 🙂 e che bei fiorellini!
    Tulla

  9. Marta e Mimma ha detto:

    Così viene anche a noi voglia di torta di mele…:-)

  10. carlaeffe72 ha detto:

    Ciao Enrica!!! Che bello leggerti! La torta stupenda, le foto magnifiche ma.. i limoni!!! Che belli!! Mi hai fatto ricordare la pianta che avevamo: le sue foglie erano così profumate che le strofinavo sempre per sentirne l’odore!!! ..e poi la primavera, le cose sincere… che bello! Ti condivido in pieno!
    Un abbraccio,
    Carla

    • coccolatime ha detto:

      quella pianta di limoni ha una storia magica che prima o poi racconterò…spero di non piangere mentre la narrerò-
      ..e se cio dovesse accadere sarà bellissimo lo stesso…dentro quella pianta c’è il ricordo di mio suocero..un uomo eccezionale al quale ho voluto moltissimo bene!!!sono felice che ti sia piaciuta!!!

  11. SweetAngel ha detto:

    Ne avrei una voglia ora… devo pensare a una versione senza glutine!
    Il latte crudo lo adoro ma da quando son rimasta incinta di Aurora non riesco più a sentirne l’odore che mi viene la nausea (guai a frequentare le stalle quando sei incinta e non lo sai) 🙂

  12. Elisa ha detto:

    Io sarò anche “una crostata”, ma tu sei proprio fatta per queste torte di casa, genuine, preziosamente intime.
    E io le adoro!

  13. la Greg ha detto:

    La torta di mele ha sempre il suo perché soprattutto se fatta con ingredienti genuini e con tanta passione quale quella che ci hai messo tu!

  14. Marianna ha detto:

    Ciao Enrica, quanto amo quello che hai scritto.. i ricordi, la torta di mele, cose vere , che restano , come l’esperienza di un buon profumo di cibo… come i gesti di chi amiamo… Bellissima la tua pianta di limoni… !!!

  15. ARIA ha detto:

    un post davvero stupendo, grazie!!! proverò la torta, sperando mi possa inondare di questa felicità che mi mnaca da un bel pò!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...