Halloween, Comics e gnocchi di zucca per SEGUILESTAGIONI # di Novembre

Halloween ha giocato un ruolo importante nel revival della zucca, una festa con origini celtiche (Britannia, Gallie, Irlanda) e trasferitasi poi nel Nuovo Mondo.

 

IMG_2148ok

 

La zucca, colorata all’esterno e ricca di semi all’interno si moltiplica nei campi proprio in un periodo dell’anno in cui le fitte brume autunnali sembrano stendere un lutto su tutta una natura irrigidita e spenta. A quei popoli sarà apparso come il simbolo della capacità della vita di resistere alla morte. Proprio per quello venne scelta la data del 31 Ottobre e il 1 Novembre, vigilia dell’Ognissanti cristiano e capodanno celtico, le zucche si trasformano in grotteschi mascheroni, illuminate da un lumino acceso al loro interno.

 

Grinning Halloween lantern vector illustration.

 

 

Collocate sui davanzali e all’incrocio delle strade significano l’irruzione dei morti nella dimensione quotidiana degli uomini. In ricordo di questa antichissima festività pagana, gli attuali discendenti di quei popoli sono soliti usare una maschera macabra e si recano in gruppo di casa in casa. Bussano alla porta e gridano ‘Dolcetto o scherzetto?’ ed attendono fiduciosi dei modesti omaggi (frutta candita, mele caramellate, cioccolatini).

 

DSC_4148 ok

Personalmente penso sia una forzatura culturale, ma i bambini la vivono con gioia e l’attendono felici. A scuola la festeggiano le insegnanti di inglese, come tradizione appartenente alla cultura anglosassone. Nella mia città c’è poco tempo per pensare a questa festa, siamo letteralmente invasi da un evento che paralizza ed elettrizza al tempo stesso tutti i cittadini lucchesi: I COMICS.

DSC_2443-1ok

I Comics  sono una grande  fiera dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi (di ruolo, da tavolo, giochi di carte), ai videogiochi e all’immaginario fantasy e fantascientifico. Inizialmente denominata Lucca Comics ha assunto negli anni  la denominazione di Lucca Comics & Games.

 

DSC_2184ok

 

 

 

DSC_2303ok

Anni fa io e mio marito in vespa  da Livorno andavamo alla mostra del fumetto / fantasy. All’epoca non aveva certo assunto le dimensioni e l’importanza che ha adesso. Era una mostra per pochi appassionati senza essere nemmeno tanto pubblicizzata. La manifestazione è andata crescendo come importanza da edizione a edizione.

 

DSC_2219ok

Attualmente risulta essere la terza fiera di fumetti più frequentata al mondo, dopo il Comiket di Tokio, il Festival International de la Bande Dessinèe d’ Angoulème, appena davanti al Comi – con di San Diego.

DSC_2206ok

In questi giorni puoi uscire da casa e incontrare i famosi Colspaly. I Cosplay sono persone che si mascherano  creando loro stessi e rielaborando personalmente  il personaggio preferito. Inizialmente i Cosplay erano ispirati a Guerre Stellari…oggi spaziano in qualsiasi angolo del fantasy e fumetto .

DSC_2377ok

 

 

Ma torniamo alla nostra zucca ed al mio gruppo SEGUILESTAGIONI. Questo mese lo abbiamo  voluto dedicare proprio a lei, un inno puro alla zucca ed alle sue ricette.

 

 

DSC_4156ok

 

 

Io ho fatto dei meravigliosi gnocchi di zucca al sugo di salsiccia e rosmarino.

Ingredienti:

Zucca 1 kg di polpa

patate bianche 1 kg

farina 00    400 gr

sale q.b.

Per il ragù di salsiccia:

due salsicce aromatizzate al finocchietto della zona di Siena

cipolla fresca bianca

olio nuovo extravergine lucchese

rosmarino del mio giardino (tritato finemente)

Per gli gnocchi di zucca

  • taglia la zucca ed elimina i filamenti, i semi interni e la buccia
  • taglia la polpa ed adagiala su una leccarda foderata con carta da forno. Cuocila a 200 ° per 15-20 minuti dopo averla coperta con alluminio
  • lava le patate e cuocile intere, senza sbucciarle, immergendole in una pentla con acqua fredda salata. Una volta cotte scolale e lasciale intiepidire e dopo sbucciale.
  • passa la zucca al passaverdure
  • passa anche le patate e aggiusta di sale
  • unisci la farina e versa sulla spianatoia (infarina il piano di lavoro)
  • la lavora gli ingredienti amalgamando il tutto
  • dividi l’impasto in tanti filoncini e taglia dei piccoli gnocchi
  • cuoci in abbondante acqua salata per pochi minuti fino a che non vengono a galla
  • io ho congelato metà gnocchi in frezeer disponendoli distanziati in vassoi di carta . Una volta congelati li metto in un sacchetto e sono pronti per la prossima cena con gli amici. Ti assicuro che sono ottimi!                                                                                  Per il ragù di salsiccia
  • soffriggi la cipolla fresca
  • unisci la salsiccia pulita della sua pelle
  • aggiungi il trito di rosmarino
  • lascia cuocere lentamente

 

 

DSC_4168ok

 

Vi consiglio caldamente di andare a visitare le mie colleghe sui loro blog e curiosare sulle loro ricette a base di zucca…

Anna di Ultimissime dal forno – focaccine di zucca aromatizzate al miele e timo

Simona di Pensieriepasticci – torta salata zucca e finferli

Beatrice di Beatitudini in cucina – Pumpkin Pie

Lisa di Lismary’s cottage – risotto con zucca e salsiccia

Maria di La mia casa nel vento – olio di semi di zucca

Susy di Coscina di pollo – bucatini con zucca e cipolle

Alisa di Alise home shabby chic – zucchette bianche di stoffa

Miria di Due amiche in cucina – confettura di zucca speziata

Consuelo di I biscotti della zia – gelato alla zucca e vaniglia

 

Se volete qualche idea vi consiglio la lista della spesa del mese di NOVEMBRE

23168060_1511401062284813_876094940112265556_n

 

Continuate a visitarci sulla nostra pagina facebook e su Pinterest

Vi aspettiamo….

Testo liberamente tratto dal libro : “I piaceri della zucca” di Luciano Luciani, Edizioni Maria Pacini Fazzi – Lucca.

 

 

3 commenti su “Halloween, Comics e gnocchi di zucca per SEGUILESTAGIONI # di Novembre

  1. simona milani ha detto:

    Adoro i gnocchi di zucca, li faccio senza patate, ma proverò anche questa versione…hanno un aspetto favoloso!

  2. zia consu ha detto:

    Quest’anno niente Lucca Comics per me, quindi non mi resta che ammirare le tue foto che sono meravigliose!!!
    Golosissima e coccolosa anche la ricetta, complimenti ^_^

  3. Maria ha detto:

    Io non lo amo particolarmente, anzi….ma tu, con la tua dolcezza quasi quasi mi fai piacere Halloween ^_^

    Grazie per la deliziosa ricetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...