Vellutata di finocchi con salmone selvaggio e aneto

Questa ricetta ha un nome per me…un volto…un’immagine … questa ricetta per me è Cristiana…

Cristiana è una donna dai tratti nordici…carnagione di latte…occhi verdi e grandi truccati con cura e maestria…sotto degli occhiali delicatamente colorati…alta…cammina con passo lento ma sicuro…ha mille interessi… abbiamo tante cose in comune… il piacere della buona cucina…lo stare perennemente a dieta…(o almeno provarci per non sentirci in colpa)…i viaggi…i figli che crescono…la voglia di scrutarci  dentro… credere nell’energia positiva…quando ci troviamo per un caffè…le parole sgorgano come un fiume in piena….mille news…mille aggiornamenti…miliardi di input per corsi o ricorsi che spesso non seguiremo mai….ma ci riaggiorniamo sempre…magari una volta sarà quella buona…chissà…

crema 4

I figli crescono e le congiunzioni della vita cambiano…

quando erano più piccoli c’erano le occasioni canoniche…i sabato sera che ci ritrovavamo tutti assime…

il tavolo dei bambini…il tavolo nostro…le camere dove loro giocavano…il salotto con la televisione per i cartoni…noi che chiaccheravamo davanti ad una fetta di torta…o una tazza fumante di caffè…la bomba del Bruni…la birra artigianale di Sergio…i sott’olii miei…il limoncello della zia di Cristiana…il vin Santo della zona regalato dal collega…

i ritrovi per Halloween..sempre a casa di Cristiana…con la sua casa nel pieno centro storico…adatta a dolcetto o scherzetto…adatta ai primi sentori di libertà…dove i più grandi portavano i più piccoli e se ne prendevano cura…

le partite dell’Inter..le merende-cena…periodi che passano..periodi vissuti intensamente…i figli che crescono e tutto muta assieme a loro…


crema 2

Questa ricetta è una delle tante che Cristiana mi ha regalato…tratta da un’idea di un noto ristorante della lucchesia…dove viene servita per antipasto….

aggiungendoci del salmone oltre la dose e con del pane abbrutolito caldo integrale… io la uso come piatto unico… nelle sere d’inverno quando torno tardi dal lavoro e ho bisogno di qualcosa di pronto e confortante e caldo … è la soluzione perfetta!!!

_DSC0171

crema 6

E’ di semplice esecuzione e anche veloce…ovviamente se la uso per una cena con degli ospiti la cucino  usando sia il burro che l’olio…..se la cucino per me ….ci aggiungo soltanto dell’olio a crudo …viene ottima ugualmente e con calorie più contenute….

crema 7

Ingredienti per due persone:

due finocchi medi

fleur de sal

salmone affumicato (io spesso uso quello selvaggio) 50 gr

aneto

burro salato

pepe rosa in grani (oppure del pepe nero appena macinato)

olio nuovo

Procedimento:

Lessare in poca acqua e sale i finocchi. Frullarli e renderli una crema morbida. Aggiungere una noce di burro salato e un goccio di olio . Spezzettare il salmone. Mettere la crema nelle ciotoline e aggiungere il salmone ridotto a pezzettini, il pepe , un filino di olio e dell’aneto fresco.

crema 10

Facilissima e di grande effetto…

provatela e ditemi se l’avete trovata anche voi una coccola calda in queste sere d’inverno…

Con questa ricetta partecipo al contest Comfort food di La cucina delle streghe

43 commenti su “Vellutata di finocchi con salmone selvaggio e aneto

  1. panelibrienuvole ha detto:

    Anche io ho accostato il salmone ad una crema di finocchi…secondo me insieme stanno benissimo! Questa versione autunnale è ancora più avvolgente…

  2. AmoreDiZìa ha detto:

    Semplice e veloce, è la mia..!!! Grazie cara! Paola

  3. Cristiana ha detto:

    Lacrimuccciaaa…. Bellissima…. Grazie!

  4. Ma che bella alternativa. L’abbinamento salmone/finocchi è un classico, ma così sotto forma di vellutata è nuovo e interessante.

  5. unapiccolamela ha detto:

    Le ricette sono volti, mi hai commosso. Mi sono sentita anch’io in quelle stanze, ho visto crescere i bambini e sentito l’armonia.
    Questo è il vero significato della cucina e dei suoi percorsi, senza sarebbe sterile gastronomia.
    …E poi adoro le zuppe, le vellutate, le creme e pure il salmone…la replicherò al più presto! 🙂
    Buona domenica!

    • coccolatime ha detto:

      oddio ….anche io….ci vado in fissa…ne ho molte di ricette che uso quotidianamente….qualcuna la posterò….sono troppo confortanti in questo periodo dell’anno!!! come il cucinare lento…a presto carissima e fammi sapere se ti è piaciuta!! ❤

  6. Questa l’ho segnata in testa leggendola….copio mia cara ;-)…di mano in mano passano le ricette, è così. Me-ra-vi-gio-sa !!!!
    Un bacio

  7. Ilaria ha detto:

    Questa ricetta è tanto semplice quanto deliziosa, la rifarò sicuramente! 🙂

  8. La proposta è davvero allettante e l’abbinamento mi piace moltissimo!! ma la tua intro rende i tutto delizioso!

  9. kikka ha detto:

    Meravigliosa ricetta… meravigliose fotografie… complimenti, bravissima come sempre!!!

  10. Ada ha detto:

    Bellissima pagina che parla di amicizia e di vita vera. La tua vellutata è strepitosa e presentata superbamente! La proverò (nella versione light) assolutamente sì! Grazie Enrica, mi hai fatto cominciare la giornata con un sorriso 🙂

    • coccolatime ha detto:

      grazie a te dei tuoi passaggi!!! non sono una brava cuoca…ma presentare i piatti è una mia fissa…rende tutto unico !!! basta solo un po di amore e di colore….per rendere un piatto semplice… un signor piatto!!!

  11. elisa ha detto:

    come sempre bellissimi post da leggere… io sono ancora nella fase “il tavolo dei bambini…il tavolo nostro…le camere dove loro giocavano…il salotto con la televisione per i cartoni…” e mi piace.. tanto!

    pesce e finocchi è un abbinamento che mi piace notissimo e che faccio spesso, soprattutto quando sono di corsa… un branzino e finocchio in fondo e la cena è fatta!!

    La tua ricetta è salvata tra quelle da fare!
    al più presto!
    ciao!
    elisa

    Ps: ma che foto!! quella del pepe rosa mi piace un sacco!!!

    • coccolatime ha detto:

      la trovo fuori fuoco…ma vabbè!!! tutto non si può avere….pensa che è un cucchiaio piccino picciò di madreperla….e con il macro diventa ENORME!!!…si …lo avverto che ti piace tanto…e avevo intuito che tu stessi attraversando questa fase…:) hai ragione …pesce e finocchi ed il gioco è fatto..io li adoro anche crudi con le arance…da urlo…come contorno!!! provala…è divina…Cristiana è una vera chef…è bravissima!!! le sue ricette sono una certezza!!!

  12. Ely ha detto:

    Bellissimo post…buonissima ricetta..Complimenti!

  13. Che bella idea! Ho già assaggiato l’accostamento dei finocchi crudi con il salmone ed è davvero buono, dovrò provarlo anche con questa crema di finocchi super chic come piace a me! Una bellissima idea che appunto per un antipasto a cena con Piatticoitacchi 🙂

  14. Cristina ha detto:

    Mi ritrovo in quel che scrivi del tuo rapporto di amicizia. Anch’io ho più di un’amica così: sono molto fortunata. Sono amicizie che tengono il cuore pulsante d’amore. Grazie per la ricetta: i finocchi cotti in tegame e gratinati mi piacciono molto; non avevo mai pensato di farne una vellutata

  15. Un piatto delizioso e d’effetto. Il salmone, poi, è tra i miei pesci preferiti.

    Complimenti per la ricetta e per le foto e grazie per aver partecipato al nostro contest!

    Fabio di La cucina delle streghe

  16. Giusy ha detto:

    Non mli potevo perdere un post così! ….bravissima come sempre!
    La proverò perchè adoro il salmone, soprattutto affumicato.
    Buon pomeriggio ❤ ❤ ❤

  17. […] (Sale&Pepe, dicembre 2013) Vellutata di finocchi con salmone selvaggio e aneto  (da Coccola Time) Lasagna  al forno con radicchio rosso di Treviso tardivo, orate  e gallinelle Seppie in […]

  18. […] Cristiana … lavora in banca…persa fra i doveri ..la casa… la famiglia… sogna di pasticciare […]

  19. […] Cristiana … lavora in banca…persa fra i doveri ..la casa… la famiglia… sogna di pasticciare […]

  20. […] (Sale&Pepe, dicembre 2013) Vellutata di finocchi con salmone selvaggio e aneto  (da Coccola Time) Lasagna  al forno con radicchio rosso di Treviso tardivo, orate  e gallinelle Seppie […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...